Vai al contenuto

CV Italiano

Sergio Militello (1968) è oggi uno dei migliori ed interessanti musicisti nel panorama internazionale. Musica poliedrico, è concertista (organista - pianista - clavicembalista), compositore, direttore di coro, musicologo, docente.

Si distingue come: Concertista solista (organo - pianoforte) per il suo approccio interpretativo in cui si combinano armoniosamente rigore storico-stilistico, libertà espressiva, immaginazione nell'uso del colore e brillante virtuosismo; come Direttore di Coro per la sua distintiva originalità; come apprezzato Compositore.

Professore di Improvvisazione presso l’«Academie Internationale de Improvisation à l’Orgue» di Montpellier (Francia), è oggi uno dei massimi improvvisatori al mondo.

Presta il ministero liturgico di organista pontificio alle celebrazioni quotidiane del S.Padre in Vaticano. Docente presso importanti istituzioni Accademiche (tra cui la Pontificia Università Gregoriana) ed esperto in “Musicologia Liturgica”, tiene relazioni, conferenze (anche radiofoniche) ed incontri di formazione; pubblica articoli e saggi, tra cui nel 2018 il volume “Il sogno musicale di un Paradiso in Terra” con la Presentazione di Papa FRANCESCO (Libreria Editrice Vaticana).

Ha ricoperto diversi incarichi: Direttore dell’Istituto di Musica Sacra dell’Arcidiocesi di Firenze, Maestro di Cappella e Organista Titolare del Duomo di Firenze, Membro della Consulta di "Musica per la liturgia" presso l’Ufficio Liturgico Nazionale della CEI (Conferenza Episcopale Italiana) in Roma, Professore di Musica presso la Cappella Musicale Pontificia «Sistina» (Vaticano), Direttore del Coro Universitario del «Teresianum» (Roma), etc.

Apprezzato esecutore (all’organo e al pianoforte), tiene concerti nei diversi continenti del mondo: EUROPA (Italia, Svizzera, Germania, Repubblica Ceca, Francia, Polonia, Austria, Gran Bretagna, Lussemburgo, Islanda, Paesi Bassi, Belgio, Città del Vaticano), AUSTRALIA (Queensland), STATI UNITI D’AMERICA (District of Columbia, New York, New Jersey, Pennsylvania, Maryland, Massachusetts, Rhode Island, Colorado, Arizona, Florida, California, Minnesota), CANADA (Québec, Ontario), SUDAMERICA (Argentina, Cile, Perù, Brasile, Paraguay), ASIA (Cina, Taiwan), RUSSIA. Partecipa a Rassegne Concertistiche e Festivals internazionali e si esibisce sui più grandi e importanti strumenti del mondo nelle principali cattedrali e sale da concerto: Salzburg Dom, West Point Cadet Chapel, Cathèdrale de Bruxelles, Cathedral of New York, St Thomas NYCity, Washington National Cathedral, Catedral del Cuzco, Hong Kong Cultural Center, Taiwan National Concert Hall, Fordham University, Princeton University, Cathedral of San Francisco, Boston College, Cattedrale di Mosca, etc.… riscuotendo ampi e calorosi consensi e ovazioni di pubblico per qualità artistica, scelta di repertorio e abilità nell'«Arte dell'Improvvisazione» estemporanea, con cui di consueto termina i suoi concerti.

Svolge "Concerti di inaugurazione", tra cui quello per il restauro dell'organo "Tamburini-Michelotto" nella Chiesa “S.Maria del Soccorso” in Livorno (2003), il primo concerto pubblico all'Organo della “Cappella Palatina” di "Palazzo Pitti" in Firenze (2008), l'inaugurazione dell'organo della Basilic Sanctuaire "Notre-Dame de Montligeon" in Francia (2011), inaugurazione della nuova consolle "Tamburini" della “Basilica Laurenziana” di Firenze, inaugurazione del restauro dell'Organo della “Matriz Basilica” del Santuario Nazionale di Aparecida in Brasile (2014) …

Compositore di musica organistica, corale, cameristica, orchestrale, nonché musica di scena (eseguita in Italia e all'estero) particolare attenzione dedica alla composizione sacra e liturgica. Alcune sue composizioni ricevono autorevoli apprezzamenti, come quello del celebre compositore italiano Bruno Bettinelli (1913-2004), e sono eseguite - tra gli altri – da: Quartetto d'archi dell'Orchestra "Cantelli" di Milano, Strumentisti della prestigiosa Orchestra del "Maggio Musicale Fiorentino", "MadnenChoir" del Duomo di Mainz, Afscheidscollege "Henk Barendregt" nei Paesi Bassi, Coro della Cattedrale di Dubrovnik, etc.

Nel 2002 fonda il "CENTRO DIFFUSIONE MUSICA SACRA", Portale Internazionale destinato a valorizzare, proporre e diffondere l'inestimabile patrimonio culturale della Musica Sacra lungo i secoli. È stato ideatore di diverse iniziative musicali, tra cui: Festival Nazionale di Musica Sacra: “Musica luogo d'incontro", Incontri organistici in San Giuseppe, I Concerti per il Giubileo (concerti itineranti di musica corale), Pellegrinaggio musicale alle radici cristiane dell'Europa, Catechesi attraverso la Musica. Nel 2005 esegue il concerto in onore di Giovanni Paolo II presso il Centro di Cultura di S.Giustina (BL) alla presenza del Card. Protodiacono J.Estevez Medina, mentre nel 2011 esegue un Concerto dedicato al Beato Giovanni Paolo II nella celebre Mariazka Basilica di Cracovia (Polonia). Nel 2012 apre l'«Anno della Fede» con un speciale Concerto d'Organo nella Cattedrale di Buenos Aires (Argentina), sede metropolita del Card. Jorge Mario Bergoglio, futuro Papa FRANCESCO. Nel 2017 pubblica il CD "Pescador de hombres" dedicato a Papa Francesco ed edito dalla Libreria Editrice Vaticana.

Come musicologo, ha frequentato il Corso Nazionale per le Diocesi italiane di “Introduzione al progetto per l'inventariazione dei beni archivistici di proprietà ecclesiastica” promosso dall'Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e dal Servizio Informatico presso la CEI in Roma.

Ha pubblicato con CD e partiture con: Edizioni Carrara, Paoline Editoriale Audiovisivi, Rugginenti Editore, Armelin Musica, La Bottega Discantica, Edizioni Vivere In, Morning Star, Edizioni Musicali Eurarte, Edizioni Ares, Brilliant Classics, Libreria Editrice Vaticana.

Sue interviste, relazioni-conferenze, concerti sono stati registrati, ripresi o trasmessi (anche in diretta) da emittenti televisive e radiofoniche: RADIO 24 - RADIO BLU SAT 2000 - RADIO MARIA - RADIO PROPOSTA - RETE TOSCANA CLASSICA, 4MBS Classic Australia, TVSur, CANAL 21 Argentina, RADIO VATICANA, Radio TV Aparecida, VATICAN NEWS, etc.

Riceve riconoscimenti e benemerenze in Italia e all’estero: nel 2003, l’apprezzamento da parte di S.S.Giovanni Paolo II (per un'opera compositiva a Lui dedicata nel XXV dell'elezione al soglio pontificio) e del Pontificio Consiglio della Cultura (Vaticano); nel 2008 la benemerenza dai “Cavalieri di S.Silvestro” (Italia); nel 2013 una “Resolution” del Senato dello Stato del Rhode Island (USA); nel 2017 l’Investitura a “Consul du Septimanie” (France).